Sabrina Sansonetti

 

Dinamica e riflessiva, sensibile e determinata, sognatrice e concreta, Sabrina Sansonetti è, nella sua integra poliedricità, donna dalle mille sfaccettature e dalle interminabili risorse.

Nata a Sud, nel Salento, a Melendugno il 22 settembre 1968, un luogo accarezzato dal sole tra terra e mare.
Moglie e madre amorevole, professionista lungimirante, ha svolto per un periodo attività  politica di spessore regionale e nazionale, ha costruito, con dedizione, un ricco profilo pubblico e privato.

In trent’anni di attività professionale di commercialista, ha maturato significative esperienze nel campo della Pubblica Amministrazione e nel mondo delle Imprese. Ha progettato e coordinato la realizzazione di numerosi interventi di innovazione gestionale presso diversi Enti pubblici. Ha ricoperto importanti incarichi di Dirigente Amministrativo e Revisore in Enti locali e territoriali. Docente formatore in diversi corsi, nell’ambito universitario e nelle scuole, ricoprendo ruoli di orientamento nel mondo del lavoro.

Ha esperienza dei processi amministrativi e del codice degli appalti, conoscenza capillare della macchina pubblica anche in tema di Agenda Digitale, e della gestione delle risorse europee.

Nel corso della vita lavorativa ha acquisita una profonda conoscenza del settore pubblico e privato, con la capacità di visualizzare situazioni complesse e traghettarle in modo efficace e risolutivo, con una naturale brillantezza al  problem solving e attitudine al lavoro di squadra.

Negli anni 2011-2013, ha vissuto una delle esperienze professionali più qualificanti, ricoprendo il ruolo di Presidente della CDA di InnovaPuglia SpA, ente strategico della Regione Puglia, che è diventata, sotto la sua guida, uno dei principali motori dell’innovazione, della trasparenza e della semplificazione amministrativa in Puglia.
L’azienda, durante il suo mandato, è stata una delle più complesse al servizio dell’innovazione pubblica e della pianificazione strategica per il rilancio e lo sviluppo economico territoriale. InnovaPuglia, ha offerto supporto nella costruzione del Sistema Digitale Regionale, un insieme di infrastrutture abilitanti, dati e informazioni, servizi digitali che fanno della Puglia un modello di riferimento per l’attuazione dell’Agenda Digitale Italiana. Inoltre, ha avuto il ruolo di organismo intermedio, delle misure di sostegno in materia di ricerca e innovazione tecnologica per il mondo produttivo, nonchè, avviato la stazione di committenza Empulia per conto della Regione stessa.

L’impegno profuso, la capacità di lavorare in squadra restituendo centralità e valore alle risorse umane e la capacità di problem-solving, congiunta a sapersi assumere le responsabilità decisionali, hanno permesso di chiudere gli ultimi tre bilanci con risultati economici positivi. A questo vanno aggiunti i tanti riconoscimenti Nazionali ed Europei alla Regione Puglia, ascrivibili ad InnovaPuglia in qualità di ente attuatore, anche in tema di Smart cities e Living Labs. Attraverso il ruolo di rappresentanza istituzionale della società ha relazionato in convegni, forum e conferenze stampa, presentando diversi progetti ICT e bandi regionali, raggiungendo un ruolo che le viene riconosciuto tutt’oggi di professionista esperta sviluppo economico-territoriale, di cultura digitale, innovazione e gestione delle risorse pubbliche.

Prima donna in Italia a presiedere una società pubblica in ambito IT.

Da maggio 2016,  lavora come Business Executive e supporto di alto livello tecnico-strategico in Noovle srl, uno dei principali premier partner italiani della divisione Google Cloud e da gennaio 2018 anche responsabile PA Italia.

Ha contribuito in modo significativo al posizionamento di Noovle in ambito pubblico sostenendo le partnership strategiche, individuando e strutturando meccanismi, soluzioni e strategie significative. Ha  lavorato,  altresì, insieme alla divisione Google Cloud Italy per costruire progettualità di valore che hanno generato investimenti significativi nel nostro paese.
Dal 2019 si aggiunge il ruolo di  coordinamento generale verso TIM, responsabile del governo della partnership e Gare strategiche. Delegata a rappresentare Noovle Srl nella “Rete Trasformazione Digitale” con Olivetti.

Da gennaio 2022 è Responsabile Governance Officer Public Sector di Noovle SpA società Benefit, Cloud Company del Gruppo TIM. Rappresenta l’azienda nell’ecosistema Agenda Digitale in ambito Cloud, in linea con gli obiettivi del Gruppo TIM. Contribuisce a definire la Vision e il Piano Strategico PA, sostiene l’azienda nelle gare pubbliche fornendo un contributo specialistico e strategico.

Ha spiccate capacità relazionali, comunicative ed organizzative che congiunte all’etica ed al senso di responsabilità, le permettono di scegliere strade non battute e di percorrerle con passione, gestendo il cambiamento con coraggio.

Il suo curriculum vitae, ricco di esperienze di successo, è indicativo del suo essere capace, diligente e pragmatica, sempre attenta a prediligere la dimensione umana e relazionale essendo capace di stabilire con i rapporti di stima, rispetto, lealtà.

Culturalmente abituata a lavorare, focalizzando il problema e risolverlo. 

Innamorata della sua terra ed attenta ai bisogni della sua gente, del suo territorio e del suo paese l’Italia.