Sabrina Sansonetti

Occorre un cambio di mentalità che conduca all’equilibrio, alla sobrietá lontano dall’hybris

La dismisura ci ha portato a relazionarci in modo errato tra di noi e verso noi stessi.

I miti Greci suggerivano di guardarsi dall’hybris, archetipo della mancanza di saggezza, la vanità o la dismisura, ritenendo che questo modello disorientasse l’essere umano, conducendo alla catastrofe.

Avevano così messo a fuoco che, l’essere umano quando perde di vista il suo vero sé pecca di dismisura mentre tutto il suo agire deve essere orientato al bene comune.

Occorre un salto di qualità.

Noi tutti dobbiamo essere responsabili, comprendere che occorre eliminare gli eccessi, un cambio di mentalità orinentato al bene comune, sostenibile, attraverso una cultura etica, una responsabilità collettiva, che conduca a modelli di sobrietà che generino fiducia e rispetto.

Fondamentale è superare il bisogno degli egoismi e donare…armonizzando capacità, competenze e sensibilità, preservando equilibrio e saggezza.

Troppe energie verso gli altri.
Pochi pensieri autentici, veri.

Per questo viaggio vi sono ingredienti indispensabili:
umiltà, tolleranza, solidarietà, amore…coraggio…consapevolezza.

Con fiducia,
Sabrina

About author

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *