Sabrina Sansonetti

Un pensiero per la cultura musicale, per l’Orchestra sinfonica Tito Schipa

Non riesco proprio a rimanere indifferente dinanzi al valore delle emozioni che la natura, il patrimonio artistico e musicale…generano in ognuno di noi.

E..in questo vivere sento il dovere di valorizzare e difendere questo patrimonio come bene comune.

Per me…che l’equilibrio delle azioni quotidiane non può prescindere da questa consapevolezza!

Esercizio del giorno:
Per comprenderne pienamente il valore…dobbiamo immaginare per un solo attimo se il mondo circostante fosse un luogo di industrie…con intorno il grigio…e noi vivessimo isolati dalla natura, dall’arte…senza musica.

Non possiamo permetterlo e non ha senso neanche perdere tempo cercando di trovare un colpevole… non è questa sfera di responsabilità che aiuta a connetterci verso la soluzione…può essere un primo livello ma…attivare la consapevolezza del Valore trasferisce il potere che ognuno di noi ha per cambiare il corso degli eventi…un livello di ricerca necessario.

Oggi…davanti a Susanna Camusso ho ascoltato la musica e le istanze dei musicisti della “Fondazione ICO Tito Schipa” che con equilibrio e determinazione hanno chiesto di farsi carico ed attivarsi per la propria sfera di competenza…e che nel suo discorso citando l’orchestra ha ritenuto di voler tracciare che “non si riconosce più che anche a cultura è un lavoro…la cultura non ha prezzo” e se ritieni che con al cultura non si mangi stai indicando una strada di povertà del mondo.

Ho avvertito il loro dolore ed il mio dolore di cittadina che non è indifferente e che ha ancora il coraggio di ascoltare le istanze e la Musica…

Per me che pur coltivando altre strade…ho frequentato il conservatorio per anni ed ho condiviso con tanti compagni di scuola…musicisti che erano lì…l’impegno…l’amore per la musica…e le vibrazioni energetiche che l’armonia del suono sprigiona…la magia…
Una sfera emozionale importante…
ed è con questo sentimento che ritengo che attraverso competenza, conoscenza e volontá… in complementarietà con il buon senso e l’amore verso la cultura musicale che si possano creare le condizioni per garantire all’Orchestra Sinfonica della”Fondazione ICO Tito Schipa”la soluzione di continuità.

Perché…
“La poesia è la vita che hai dentro” Alda Merini

Sabrina

About author

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *